È Venezia la città più copiata al mondo

Dagli Stati Uniti alla Grecia, passando per Francia e Germania: tutti vogliono replicare la magia di Venezia, la città italiana più imitata al mondo

Tra le città più affascinanti e romantiche del pianeta, Venezia è unica al mondo. Imitarne scorci e architetture sembrerebbe impossibile, eppure ci hanno provato quasi ovunque, cercando soprattutto di dar vita alle emozioni che il capoluogo veneto suscita in chi lo visita e lo vive.

La Venezia “artificiale” più nota è la Venice californiana, un quartiere della parte Ovest della città di Los Angeles. Rinomata per la spiaggia e i canali, ai quali si deve il nome, venne fondata da Abbot Kinney nel 1905, sul modello rinascimentale della città d’arte italiana. L’idea balenò nella mente di Kinney dopo un viaggio a Venezia: l’imprenditore statunitense arruolò trentasei gondolieri, con le rispettive gondole, per impiegarli nei canali della sua Venice, ribattezzata “la follia di Abbot”.
Un altro americano, Sheldon Gary Adelson, ha invece realizzato a Las Vegas nel 1999 “The Venetian”, il più grande hotel 5 stelle degli Stati Uniti, al cui interno sono stati riprodotti in scala Palazzo Ducale, il Ponte dei Sospiri, Ca’ d’Oro e tanti altri capolavori dell’architettura veneziana, oltre ad un enorme Casinò, di certo non antico quanto la prima casa da gioco veneziana.

In Germania, a Bamberga, un caratteristico quartiere di pescatori è stato soprannominato “Klein Venedig” (Piccola Venezia), sia per la fisionomia delle case variopinte che si specchiano nel fiume Regnitz, sia per la presenza di un gondoliere che da qualche anno porta in giro i turisti, come accade nella Venezia originale. Inoltre, anche a Bamberga – come a Venezia – l’acqua alta rappresenta spesso un problema per gli abitanti e i visitatori.

Londra non è da meno, con la sua “Little Venice”, tra i luoghi più amati dai turisti. Il quartiere residenziale, a nord di Paddington, evoca le atmosfere veneziane con il Regent’s Canal e le caratteristiche imbarcazioni. Un vero e proprio angolo di paradiso, tranquillo e romantico, lontano dal caos della metropoli.

Anche la Francia ha la sua “Petit Venise”. A Colmar, la piccola Venezia d’Alsazia, il pittoresco e famoso quartiere, con le costruzioni a graticcio dai colori vivaci a bordo dell’acqua, replica la magia del capoluogo veneto. Come nella città italiana, anche qui ci sono i gondolieri che accompagnano i turisti a fare un tour per il canale, attraverso scorci suggestivi e case che sembrano di marzapane.
Una delle più originali imitazioni di Venezia la troviamo a Mykonos, in Grecia, dove la “Mikri Venetia”, sul lato destro della baia Alefcandra, è stata ricreata questa volta sulle rive del mar Egeo. Una Piccola Venezia con case e ristoranti pittoreschi, dalle cui terrazze si possono ammirare i tramonti più suggestivi dell’isola.

1 Venice – Los Angeles

2 Klein Venedig – La Piccola Venezia di Bamberga

3 Little Venice – Londra

4 Petite Venise di Colmar – Francia

5 Mikri Venetia – Mykonos

MOSTRA LISTA COMPLETA
Pubblica un commento

I PIÙ LETTI

LEGGI ALTRI

Venezia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...